fbpx

Ecco come prevenire i problemi tecnici e far si che l’invio dei corrispettivi telematici sia facile come un viaggio in crociera

//Ecco come prevenire i problemi tecnici e far si che l’invio dei corrispettivi telematici sia facile come un viaggio in crociera

Ecco come prevenire i problemi tecnici e far si che l’invio dei corrispettivi telematici sia facile come un viaggio in crociera

Di tutte le questioni TECNICHE che sono collegate alla gestione telematica dei corrispettivi oggi voglio affrontare la questione che più interessa gli utenti

Devo per forza avere una connessione a Internet nel punto vendita dove metterò il mio registratore di cassa telematico?

La risposta è no …  Ma il fatto di non avere un contratto internet ti mette di fronte a due possibilità:

  • prendi il tuo registratore di cassa tutte le sere, te lo porti a casa (dove una connessione a Internet devi avercela per forza) e fai la chiusura a casa, quando hai collegato il tuo registratore RT a Internet

  • usi la connessione del tuo smartphone per condividere Internet. Ma … i registratori di cassa RT non hanno una scheda Wi-fi interna, quindi non possono connettersi direttamente alla tua rete wireless o al tuo smartphone. Quindi va acquistato un adattatore oltre al registratore di cassa (che oltre al costo complica un pochino le cose dal punto di vista dell’affidabilità e continuità di tutto il sistema).

Hai già capito che in sostanza la risposta è SI! E’ meglio che hai una connessione a Internet fissa, stabile e con la possibilità di collegare il registratore di cassa RT con un cavo di rete al Router che ti viene fornito dal gestore telefonico.

Se il Router non è a portata di mano cerca di fare il possibile per far portare il cavo di rete dal router in prossimità del tuo registratore telematico (… è un lavoro da elettricisti!). Con questo piccolo accorgimento ti eviti un’infinità di problemi che potrebbero sorgere con i collegamenti wi-fi.

 

Avevo già risposto a delle questioni tecniche, e te le riporto qui sotto.

Le modalità per l’invio saranno parecchie e dipenderanno dall’infrastruttura del cliente.

Facciamo alcuni esempi (ma già sappiamo che non sarà un’elenco completo delle possibilità, che potrebbero diversificarsi ulteriormente:

  • Nel punto vendita è presente un contratto telefonico (Fibra o Adsl) con Router.

In questo caso sarà sufficiente collegare il Registratore di cassa al router e configurarlo per la trasmissione automatica dei corrispettivi (in maniera simile a come quando si fanno le chiusure giornaliere, con una sequenza di tasto o in modo simile)

  • Nel punto vendita non è possibile collegare il Registratore di cassa al Router tramite cavo, ma solo tramite Wi-Fi – Oppure la linea telefonica è assente (ad esempio nel caso dei Venditori Ambulanti) ma potrebbe essere sostituita da un Router 4G (con scheda Sim interna) o dallo Smartphone utilizzando la funzione Hot-Spot.

In questo caso il Registratore di cassa avrà bisogno di un apparato aggiuntivo che gli permetta di collegarsi tramite il protocollo wireless al Router 4G o allo smartphone. Bisognerà acquistare un’apparecchiatura aggiuntiva specifica, di conseguenza valutare costi e benefici ed eventualmente valutare una soluzione diversa.

  • Nel punto vendita non è possibile avere una linea internet e non si possono utilizzare le funzione Hot-Spot dello Smartphone.

In questo caso sarà necessario esportare i Log del registratore di cassa su una chiave USB e trasferirli all’Agenzia delle Entrate con il software messo a disposizione dall’Agenzia stessa utilizzando un PC collegato ad internet (sperando che tutti gli utenti ne abbiamo uno a casa … se non in azienda) o utilizzare un servizio fornito dal commercialista o da terzi per portare a termine l’invio (ci stiamo organizzando in tal senso anche noi).

Come vedi, la complessità della gestione informatica e i problemi che ne potrebbero scaturire richiedono una consulenza specifica e un’assistenza specializzata che non è più quella di chi effettua le visite fiscali annuali, ma di un esperto informatico che riesca a gestire problematiche relative alle reti e alle connessioni internet.

 

Per l’approfondimento dei temi di questo articolo e di altre tematiche relative a questa nuova rivoluzione iscriviti subito all’incontro del 16 settembre!

 

By |2019-08-02T10:25:37+01:00Agosto 2nd, 2019|INFO|Commenti disabilitati su Ecco come prevenire i problemi tecnici e far si che l’invio dei corrispettivi telematici sia facile come un viaggio in crociera

About the Author: